La nostra corsa

IMG_0334Il gruppo podistico Avis Pavia invita i tutti i podisti non competitivi, competitivi ed agonisti al Palio di Pavia Est.  L'evento attira circa mille podisti anche dalle provincie vicine, suddivisi tra la gara competitiva FIDAL e la corsa non competitiva FIASP. Dal 1999 l'appuntamento é per l'ultima domenica di febbraio al ritrovo  presso il circolo Grassi in via Amati a Pavia.

La grande novità di quest’anno sono i percorsi immersi nel Parco del Ticino tutti completamente nuovi ed al riparo dal traffico ed all'80% su sterrato.

Per gli agonisti c’è una gara competitiva FIDAL di 8,6 km per tutte le categorie Seniores. Gli atleti ripongono le scarpette chiodate delle recenti campestri e possono misurarsi con gli amici-concorrenti su un nuovo percorso pianeggiante e veloce. I primi cinque di ciascuna categoria troveranno ad attenderli un premio a fine corsa.

Per i i non competitivi c'é una manifestazione podistica ludico motoria FIASP a passo libero aperta a tutti. La marcia è valida per la vidimazione dei concorsi FIASP Piede Alato, IVV e Sempre in Marcia.

Ci sono tre percorsi di 5,4, 13,2 e 18,3 km. Il percorso più breve è ideale per i camminatori, i 13 km sono utili per fare un buon allenamento, mentre i 18 km sono perfetti per preparare una mezzamaratona o una maratona primaverile.
I percorsi partono dal ritrovo, all’estremità est di Pavia, e si dirigono verso ovest lungo la Vernavola ed il Ticino regalando scorci e vedute uniche della nostra città. Il percorso di 13 km arriva in prossimità dell’ex-imbarcadero Barbieri, mentre quello di 18 km transita anche sotto il ponte Coperto ed il ponte della Libertà per raggiungere l’anello del Cus Pavia.

La sicurezza di tutti i partecipanti è protetta tramite l’assicurazione infortuni, il medico e l’ambulanza della Croce Verde, il telefono emergenze ed il deposito borse e chiavi sorvegliato. Ed anche quest’anno quaranta volontari Avis Pavia, coadiuvati dalla protezione civile, presidieranno con professionalità i percorsi. Per ritemprare le forze i podisti troveranno due ristori lungo i percorsi ed un ricco ristoro finale con pasta, panini, focacce e frutta.

Il ritrovo è presso il Circolo Grassi in via A.Amati 10 a Pavia a partire dalle ore 7:30. La partenza é dalle 8:00 alle 8:45 per i non competitivi FIASP ed alle 9.00 per i competitivi FIDAL.

Quindi non rimane altro che partecipare; le iscrizioni si fanno direttamente presso il ritrovo la mattina stessa della manifestazione. I costi di iscrizione sono  2,5 euro senza premio oppure 4,5 euro con il premio di una bottiglia di vino, a cui aggiungere 0,50 euro per i non tesserati FIASP o 1 euro per la competitiva FIDAL. Per i gruppi si raccomanda la prenotazione telefonica al 339-3193718 la sera precedente (ore 18-21:30).
A voi un tour virtuale del percorso.